Gaetano Scarpello - guidaperconoscerevienna





Schlosshof e il Burgenland, Rust ed Eisenstadt

Schlosshof e il Burgenland, Rust ed Eisenstadt
Schlosshof ed il Burgenland settentrionale, per conoscere un’Austria non del tutto conosciuta.

Si inizia con la residenza di caccia del Principe Eugenio di Savoia, ancora in Bassa Austria. Schlosshof un vero gioiello dell’arte Barocca con uno stupefacente giardino.
Proseguimento alla volta di Rust in Burgenland, un altro luogo da fiaba, situato sulle rive del lago Neusiedl, in parte parco nazionale dove è possibile ammirare soprattutto nella bella stagione le cicogne che hanno fatto di Rust il luogo dove deporre le uova e far nascere i propri cuccioli. Annoverata tra le province vinicole più importanti, sembra il luogo ideale dove organizzare una degustazione di vini locali, presso la 'Weinakademie' (Accademia del Vino).
Infine si raggiunge Eisenstadt, capoluogo del Burgenland, per visitare il castello della Famiglia dei Principi Esterhazy, datori di lavoro di Josef Haydn, musicista contemporaneo di Mozart e Beethoven, di cui nel 2009 ricorre il bicentenario della morte: Egli stesso è ivi sepollto nel mausoleo a lui dedicato. All’interno del palazzo si può ammirare la sala da concerti dove lo stesso Haydn musicava con la sua orchestra, allietando le serate alla corte del Principi.